Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, ma non utilizza alcun cookie di profilazione.

Rita Ziino - Matrimoni - celebranti

Rita Ziino

Luoghi in cui celebro matrimoni: Messina e provincia, Sicilia, Calabria

Matrimoni

Quando nel 2016 una mia amica, titolare di una splendida location per ricevimenti, mi ha chiesto di sostituire una celebrante per un matrimonio simbolico, ritenendomi adatta per il mio spiccato romanticismo e l’empatia, non avevo idea di cosa mi stesse chiedendo. Ho accettato perché mi piace mettermi in gioco, ampliare gli orizzonti, conoscere sempre nuove realtà, così mi sono messa alla ricerca e più mi informavo e più mi innamoravo di queste celebrazioni fatte di poesia e colme di sentimento. 

Da quella cerimonia, che mi ha regalato grandi emozioni, ne sono seguite molte altre, sempre più belle e sempre più uniche.

Quando celebro un matrimonio mi sento nella mia dimensione. Da sempre la scrittura è la mia passione, in particolare la poesia. Ho studiato psicologia all’università e, anche se per motivi personali non mi sono laureata, resta sempre la mia materia preferita. Così narrare una storia d’amore ed entrare in punta di piedi in una relazione per carpirne le emozioni e celebrare i sentimenti è qualcosa che mi viene naturale. 

Per questo scrivo cerimonie uniche, perché non esiste una storia d’amore identica ad un’altra. 

Raccolgo in diversi incontri con gli sposi i desideri, i gusti, le loro aspettative per il giorno più importante della loro vita e così la cerimonia è totalmente personalizzata. Anche i riti simbolici (della sabbia, della luce, del vino, della rosa, dell’albero, del calore degli anelli, del nodo dell’infinito, dei nastri, etc.) sono sempre legati all’interno del testo in un armonico continuum. Inoltre, è bello far sentire tutti coinvolti, soprattutto le persone più care, come ad esempio testimoni, familiari o chi gli sposi desiderano, che vengono coinvolti nella lettura di poesie o di testi scritti da loro, oppure nei gesti legati ai riti simbolici. 

Molto importane è il ruolo della musica che deve essere scelta con meticolosità e che, come una colonna sonora, deve armonizzare con ogni passaggio della celebrazione. Per questo la scelta dei brani è concordata con gli sposi, ma soprattutto con i musicisti che ci accompagneranno. Di cosa è fatta dunque una cerimonia di matrimonio? Di una storia unica da raccontare, di sentimenti, di poesia, di musica. Tutti questi elementi, ben armonizzati, vi faranno emozionare.

SCRIVIMI

    CONTATTI

    Phone: +39 328 846 3747

    E-mail: ritaziino@gmail.com

    https://www.celebrantelaica.it/

    SOCIAL

    #celebrante #cerimonia #laico #umanista 

    Dicono di me

    A ben vedere, potrebbe essere proprio “colpa nostra”. Si, perché quando nel 2016 ci sposammo, in quel del Parco Jalari, fu proprio Vera Pietrini (la titolare della location) ad indicarci nella persona di Rita la possibile officiante del nostro rito matrimoniale (blessing), ma mai avremmo pensato che da quella prima esperienza si potesse strutturare in un ruolo stabile e continuativo e non perché non ne avesse le capacità, al contrario, ma perché pensavamo che i riti civili non prendessero così piede. Invece i riti civili hanno avuto un buon seguito ed una persona come Rita ha potuto ottimizzare le capacità già evidenti dimostrate nella sua prima uscita “ufficiale”. Si perché già dal primo incontro preparatorio ha dimostrato d’essere empatica e simpatica; d’essere colta e poliedrica; ma soprattutto ha poi dimostrato sul campo d’essere ferma, decisa e, soprattutto, autorevole. Di quella autorevolezza che può essere riconosciuta solo a persone di un certo spessore, mai sdolcinata o banale ed in evidente sintonia con il nostro modo di pensare. Le parole sempre pensate e pesate nel modo più adeguato; i pensieri equilibrati e mai generalizzati. Se oggi ci chiedessero di riproporre Rita come nostra officiante, senz’ombra di dubbio, accetteremmo ad occhi chiusi pensando che in fondo, non lo sia del tutto, ma che un po’ sia anche “colpa nostra”! Ti auguriamo tanta strada, di unire tante coppie nel modo unico che ti appartiene! Un forte abbraccio e "Ad majora semper!" Nicoletta e Simone
    Simone e Nicoletta
    Sposi - Cerimonia laica simbolica 04/06/2016
    Conosciamo Rita poco prima di dover celebrare il nostro matrimonio, ci sentiamo su WhatsApp, facciamo videochiamate per conoscerci meglio, per conoscere noi, la nostra storia ed entrare in confidenza con lei. Ci ha seguiti dal primo momento fino al grande giorno delle nostre nozze. Grazie alla sua bravura, alla disponibilità e alla sua umanità è uscita una cerimonia fantastica, ha emozionato veramente tutti, in primis noi, le nostre famiglie e tutti gli ospiti presenti al ricevimento. Se decidessimo di risposarci la sceglieremmo ancora, veramente una persona stupenda. Grazie ancora di cuore per tutto quello che hai fatto per noi, per rendere tutto perfetto e indimenticabile.etti qualche commento su una cerimonia già svolta
    Andrea e Jessica -
    Sposi- Cerimonia laica simbolica 01/08/2021
    Rita volevamo ringraziarti per la tua professionalità e sensibilità nel curare con attenzione competenza e grande dolcezza tutti i minimi particolari della nostra cerimonia ... rendendola unica e indimenticabile 🥰..... grazieee
    Giuseppe e Maria Cristina
    Sposi- Cerimonia laica simbolica 05/08/2021