Alessandra Rizzi

Funerali

Luoghi in cui celebro funerali: Friuli Venezia Giulia e Veneto
Lingue in cui celebro funerali:  Italiano
Sono celebrante dal 2016, formata secondo le linee guida della B.H.A. British Humanist Association per cerimonie laico-umaniste. La mia formazione comprende il counseling, il life coaching ed il master in “Death Studies & the End of Life” presso l’Università di Padova per il conseguimento del titolo di tanatologa culturale. Sono co-autrice del libro “Ritualità del silenzio. Guida per il cerimoniere funebre” pubblicato nel 2018. Sono volontaria nell’ambito delle cure palliative e death doula (accompagnatrice nel fine vita). Organizzo e partecipo come relatrice ad eventi culturali di sensibilizzazione in tema di death education. Ho ideato il progetto “Come vorrei che fosse”® per facilitare l’espressione delle volontà di fine vita, comprese le disposizioni per la propria cerimonia funebre, poiché sono convinta che occuparsi della morte sia un modo per dare il massimo valore alla vita. Credo che ogni vita sia un romanzo e il mio compio è di aiutare le persone ad elaborare la propria storia, o quella dei propri cari, trasformandola in un componimento letterario (racconto breve, poesia, fiaba, epitaffio) che possa essere utilizzato durante le cerimonie personalizzate. Ho creato il progetto “Cerimonia solidale” per offrire alle persone la possibilità di un gesto concreto di solidarietà verso realtà associative del territorio (culturali, sociali, animaliste, ecologiste ecc.. ) a seconda della propria sensibilità. Una parte del mio compenso viene devoluta a sostegno di situazioni di necessità.
Alessandra Rizzi - funerali - mappa
SCRIVIMI

    CONTATTI
    Phone: +39 340 5901673 E-mail alessandra.cerimonie(@)gmail.com
    SOCIAL MEDIA

    #cerimonia personalizzata #cerimonia laica #rito #rito simbolico #celebrante professionista #celebrante #funerale laico

    Dicono di me

    Un ringraziamento particolare è dovuto ad Alessandra Rizzi, la celebrante che ha condotto con tatto e professionalità la cerimonia laico-umanista che ha sorpreso positivamente i partecipanti. Sono convinto che alla mamma sarebbe piaciuta.
    (Massimo, cerimonia funebre agosto 2021 – Abano Terme)
    Qualche commento che hai raccolto
    Autore, Luogo, Note